Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SERVICE NATIONAL DE PRÉVISION DE LA NEIGE ET DES AVALANCHES
italien français allemand anglais spagnolo russe
   
Qui sommes-nous
   Carabinieri
Partners
   Service Météo de l'Aviation Militaire
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Troupes alpines
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organization
   Service Météomont Carabinieri
Produits
   Prévision du risque d'avalanches
   Bulletin Mètèonivologique
   Les données des stations mauelles
   Les données des stations automatique
   Prévisions météorologiques
   La cartographie des avalanches
   La neige en place
   Observations d'altitude
   Archives Historicques
   Profil de neige
   Relevé nivo-météorologiques
   Cartes de neige
Les activitè
   La formation du personnel Météomont
Meteomont Informe
   Guide au nouveau Bulletin Meteomont
   L’ échelle européenne du risque
   Des conseils utiles pour le ski hors piste
   Douze règles de conduite pour les skieurs sur les pistes
La montagna in sicurezza
  sei in Home >> Archivio News>> Meteomont Informa

Il Servizio Meteomont Informa

 

Febbraio - 2018


06/02/2018


ANCONA 05/02/2018. CONVEGNO PRESENTAZIONE DELLA CARTA DI LOCALIZZAZIONE PROBABILE VALANGHE DELLA REGIONE MARCHE, STRUMENTI DI PREVISIONE E PIANIFICAZIONI.

Il 05 febbraio 2018, presso il Centro Funzionale Regionale della Protezione Civile, ha avuto luogo l'incontro di presentazione della versione sperimentale delle CLPV della Regione Marche alla presenza dell'Assessore alla Protezione Civile della Regione Marche, Angelo SCIAPICHETTI, del Direttore del Servizio Protezione Civile R.M. - David PICCININI e del Responsabile del Centro Funzionale - Paolo SANDRONI. All' incontro hanno partecipato altri componenti del sistema di protezione civile, tra cui Servizi Regionali delle Regioni Umbria ed Emilia-Romagna, associazioni di Volontariato coinvolte nella gestione del rischio valanghe (CNSAS, gruppi comunali etc.). Il Servizio Meteomont ha partecipato all'incontro con il Comandante Regionale Carabinieri Forestale- Col. MARI Fabrizio, il Responsbile del CeSeM di Visso, Ten.Col. NARDI Roberto e il personale previsore ed esperto neve e valanghe; presenti inoltre previsori del CeSeM di Bologna. Il Servizio protezione civile della Regione Marche mediante il Centro funzionale, con il supporto dell'ufficio cartografico dell'ente ha digitalizzato e parzialmente aggiornato la Carta di Localizzazione Probabile Valanghe, rendendola fruibile al pubblico mediante un webgis, ancora in versione sperimentale. La versione alla base del lavoro, realizzata negli anni 90, è stata frutto anche della collaborazione dell'allora Corpo Forestale dello Stato. Nell'ambito del convegno, momento di studio e riflessione sulla tematica delle valanghe, sono state illustrate dal Direttore Tecnico di AINEVA, Dott.Igor CHIAMBRETTI - gli strumenti di conoscenza e programmazione per la gestione del rischio derivante dal pericolo valanghe ( CLPV . Carta delle Valanghe , Piani delle zone esposte a valanghe PZEV etc). Nell'intervento tenuto dal personale Carabinieri Forestali è stato illustrato il modello organizzativo e le attività del Servizio Meteomont nell'Arma dei Carabinieri con particolare riferimento al Fascicolo Evento Valanga e ai dati di archivio disponibili. Negli interventi riconosciuto il ruolo fondamentale del Servizio Meteomont in materia di previsione neve e valanghe nelle attività di rilievo e come detentore di archivio dati storici.
Immagine  news
Immagine  news