Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SERVIZIO NAZIONALE DI PREVISIONE NEVE E VALANGHE italiano francese tedesco inglese spagnolo russo


Chi siamo
   Carabinieri
Partners
   Servizio Meteorologico AM
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Comando Truppe Alpine
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organizzazione
   Servizio Meteomont Carabinieri
Prodotti
   Sintesi pericolo valanghe
   Sintesi previsioni montane
   Dati stazioni manuali
   Dati stazioni automatiche
   Previsione meteo
   Cartografia valanghe
   Nevicate in atto
   Osservazioni di alta quota
   Archivio Storico
   Profili penetrometrici
   Rendiconti Meteonivologici
Le attività
   La formazione del personale
Meteomont Informa
   Guida bollettino Meteomont
   Problemi tipici valanghivi
   Incidenti Valanghe
   Documentazione EAWS
   Documentazione ISSW
   Scala pericolo valanghe
   Consigli utili per il fuori pista
   Il dodecalogo per lo sciatore in pista
   Archivio News
   Videogallery
   Visualizza foto del cittadino
La montagna in sicurezza
  sei in Home >> Meteomont Informa >> Archivio News

Il Servizio Meteomont Informa

 

Marzo - 2017


14/03/2017


LOMBARDIA: TESTIMONIANZA IN DIRETTA DEL DISTACCO DI UNA VALANGA. LOMBARDY: LIVE EVIDENCE OF AN AVALANCHE DETACHMENT.

Il rialzo temico diurno che da alcuni giorni interessa le Alpi Lombarde, favorisce la perdita di stabilitÓ nel manto nevoso, con conseguente aumento dei fenomeni valanghivi spontanei, anche di medie dimensioni, prevalentemente sui pendii ripidi pi¨ esposti all'irragiamento diurno. Nella foto il momento del distacco della valanga su un pendio esposto a Sud-Est in localitÓ Val Pettini in Alta Valtellina. Recently, the temperature rise during the day doesn't facilitate the snowpack stability, with a resulting increase of spontaneous avalanche phenomena, even of moderate dimension and especially on steepest slopes and southern aspects where solar insolation is strongest during the day. In the picture the exact moment of the avalanche detachment on a South-Eastern aspect in Val Pettini, located in Alta Valtellina.
Immagine  news
Immagine  news