Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SERVIZIO NAZIONALE DI PREVISIONE NEVE E VALANGHE italiano francese tedesco inglese spagnolo russo


Chi siamo
   Carabinieri
Partners
   Servizio Meteorologico AM
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Comando Truppe Alpine
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organizzazione
   Servizio Meteomont Carabinieri
Prodotti
   Sintesi pericolo valanghe
   Sintesi previsioni montane
   Dati stazioni manuali
   Dati stazioni automatiche
   Previsione meteo
   Cartografia valanghe
   Nevicate in atto
   Osservazioni di alta quota
   Archivio Storico
   Profili penetrometrici
   Rendiconti Meteonivologici
Le attività
   La formazione del personale
Meteomont Informa
   Guida bollettino Meteomont
   Problemi tipici valanghivi
   Incidenti Valanghe
   Documentazione EAWS
   Documentazione ISSW
   Scala pericolo valanghe
   Consigli utili per il fuori pista
   Il dodecalogo per lo sciatore in pista
   Archivio News
   Visualizza foto del cittadino
La montagna in sicurezza
  sei in Home >> Archivio News>> Meteomont Informa

Il Servizio Meteomont Informa

 

Febbraio - 2019


05/02/2019


RILIEVI ITINERANTI SULLE ALPI APUANE.

Effettuati oggi i rilievi itineranti sulle Alpi Apuane in provincia di Lucca, dove il personale Esperto Neve e Valanghe ha raggiunto cima Pania della Croce a quota 1858 m.slm per rilevare lo stato di innevamento dell'intera zona. L' intensa attivitā eolica ancora in corso ha formato cornici ed accumuli soprattutto sui versanti settentrionali; in alcune giaciture uno strato di neve ventata con spessore fino a cm 30 si sovrappone ora ad un vecchio strato da fusione e rigelo, avente spessore fino a cm 40, costituendo, nei pendii ripidi e molto ripidi, una situazione di instabilitā. Generalmente la condizione di innevamento č quindi irregolare, e per le previste condizioni meteorologiche dei prossimi giorni, caratterizzata da insolazione diurna e forti escursioni termiche, potranno determinarsi situazioni di pericolo conseguenti alla formazione di estese croste di ghiaccio.
Immagine  news
Immagine  news