Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SNOW AND AVALANCHE FORECAST NATIONAL SERVICE italian french german english spagnolo russian
   
About us
   Carabinieri
Partners
   Meteo service AM (AM)
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Alpine Command Troops (CTA)
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organization
   Meteomont Service Carabinieri
Products
   Avalanche danger Synthesis
   Weather and Snow bulletin
   Manual weather stations data
   Automatic weather stations data
   Weather forecast
   Avalanche Cartography
   Current snowfall
   High altitude observations
   Historical Archive
   Snow profile
   Snow and weather Reports
Activities
   Personnel Training
Meteomont Informs
   Meteomont Bulletin Guide
   Typical avalanche problems
   European Avalanche DangerScale
   Avalanche Accidents
   EAWS documentation
   ISSW documentation
   Useful Information for off-piste activities
   News Archive
   Videogallery
   Dodecalogue rules for skier
La montagna in sicurezza
  sei in Home >> Meteomont Informa >> Archivio News

Il Servizio Meteomont Informa

 

Dicembre - 2017


31/12/2017


VALANGA DEI SIBILLINI - ILLESI I TRAVOLTI

In data odierna, DOMENICA 31 DICEMBRE 2017 personale Esperto Neve e Valanghe del Ce.Se.M. di Visso ha effettuato un sopralluogo nella zona ove ieri si Ŕ verificata una valanga di piccole dimensioni che aveva travolto due scialpinisti di nazionalitÓ belga. Gli stessi, grazie ai dispositivi di sicurezza di cui erano dotati (artva-pale e sonda) e alla pronta esecuzione delle manovre di autosoccorso del gruppo di cui facevano parte, sono stati estratti senza conseguenze. Il travolgimento Ŕ avvenuto lungo la strada che da Pintura di Bolognola (MC) conduce al Rifugio del Fargno proprio in corrispondenza di un piccolo canalone sovrastante la stessa strada, a quota 1500 mt. s.l.m. Anche percorsi apparentemente semplici, come quello in questione, in condizioni normali poco pi¨ di una passeggiata, se posti al di sotto di pendii ripidi soprattutto con neve ventata devono essere considerati luoghi pericolosi per il distacco di valanghe. Il bollettino da va pericolo marcato 3 su una scala di 5.
Immagine  news
Immagine  news