Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SNOW AND AVALANCHE FORECAST NATIONAL SERVICE italian french german english spagnolo russian
   
About us
   Carabinieri
Partners
   Meteo service AM (AM)
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Alpine Command Troops (CTA)
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organization
   Meteomont Service Carabinieri
Products
   Avalanche danger Synthesis
   Weather and Snow bulletin
   Manual weather stations data
   Automatic weather stations data
   Weather forecast
   Avalanche Cartography
   Current snowfall
   High altitude observations
   Historical Archive
   Snow profile
   Snow and weather Reports
Activities
   Personnel Training
Meteomont Informs
   Meteomont Bulletin Guide
   Typical avalanche problems
   European Avalanche DangerScale
   Avalanche Accidents
   EAWS documentation
   ISSW documentation
   Useful Information for off-piste activities
   News Archive
   Videogallery
   Dodecalogue rules for skier
La montagna in sicurezza
  sei in Home >> Meteomont Informa >> Archivio News

Il Servizio Meteomont Informa

 

Aprile - 2019


14/04/2019


NEVE PRIMAVERILE INASPETTATA IN TOSCANA.

Lungo la dorsale appenninica della Toscana si sono depositati nuovi apporti di neve primaverile. Nella provincia di Lucca, nei pressi del Passo delle Radici sopra la suggestiva frazione di San Pellegrino in Alpe, isola amministrativa della provincia di Modena, il manto nevoso ha superato i trenta centimentri di neve fresca; la nevicata, che è stata superiore alle aspettative, può essere considerata la più significativa della stagione. Infatti, sia per gli operatori turistici del settore che per gli appassionati della montagna innevata, l'inverno che ormai sta cedendo il passo a quella che dovrebbe essere la stagione delle fioriture non ha visto in Toscana una nevicata pari a quella odierna e che sta ancora depositando nuovi apporti.
Immagine  news
Immagine  news