Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SNOW AND AVALANCHE FORECAST NATIONAL SERVICE italian french german english spagnolo russian
   
About us
   Carabinieri
Partners
   Meteo service AM (AM)
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Alpine Command Troops (CTA)
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organization
   Meteomont Service Carabinieri
Products
   Avalanche danger Synthesis
   Weather and Snow bulletin
   Manual weather stations data
   Automatic weather stations data
   Weather forecast
   Avalanche Cartography
   Current snowfall
   High altitude observations
   Historical Archive
   Snow profile
   Snow and weather Reports
Activities
   Personnel Training
Meteomont Informs
   Meteomont Bulletin Guide
   Typical avalanche problems
   European Avalanche DangerScale
   Avalanche Accidents
   EAWS documentation
   ISSW documentation
   Useful Information for off-piste activities
   News Archive
   Videogallery
   Dodecalogue rules for skier
La montagna in sicurezza
  sei in Home >> Meteomont Informa >> Archivio News

Il Servizio Meteomont Informa

 

Novembre - 2019


09/11/2019


LOMBARDIA: MONITORAGGIO DELLA COPERTURA NEVOSA IN ALTA QUOTA, SORVOLO IN ELICOTTERO SULLE ALPI RETICHE.

LOMBARDIA: A seguito delle ultime precipitazioni nevose il personale previsore esperto neve e valanghe del Centro Settore Meteomont Carabinieri di Bormio (SO), in collaborazione con il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Orio al Serio (BG), ha effettuato un sorvolo sulle Alpi retiche per monitorare le condizioni di innevamento sul territorio. La copertura nevosa, continua a partire dai 1800-2000 metri di quota a seconda dell'esposizione, si presenta con neve fresca a debole coesione, solo alle quote maggiori depositatasi su manto preesistente. L'attivitą eolica osservata durante il sorvolo ha evidenziato la redistribuzione della neve fresca, con formazioni di accumuli e cornici prevalentemente sui versanti Nord-Orientali. Durante il sorvolo si sono potute inoltre osservare preesistenti cornici sui versanti meridionali, testimonianza di attivitą eolica precedente. Foto 1: Panoramica della quota innevamento, sullo sfondo la conca di Bormio (SO) ed il Monte Valleccetta. Foto 2: Attivitą eolica in quota nei pressi del ghiacciaio dello Stelvio (SO).
Immagine  news
Immagine  news