Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SERVICIO NACIONAL DE PREDICCIÒN NIEVE Y ALUDES italian french german english spagnolo russian
   
Quiénes somos
   Carabinieri
Partners
   Servicio de Meteorología de la Aeronáutica Militar (AM)
   Centro Valanghe di Arabba - Arpa Veneto
   Comando Tropas Alpinas (CTA)
   Arpa Emilia Romagna
   Regione Marche
   Regione Lazio
   Regione Abruzzo
Organización
   Meteomont – Servicio de Carabinieri
Productos
   Síntesis del peligro de aludes
   Boletín meteonivológico
   Datos estaciones manuales
   Datos estaciones automáticas
   Predicciones meteo
   Cartografía de aludes
   Nevadas presentes
   Observaciones de gran altura
   Archivo Histórico
   Perfil de nieve
   Balances meteonivológicos
Las actividades
   La formación del personal
Meteomont Informa
   Guía Boletín Meteomont
   Problemas típicos de aludes
   La Escala del Peligro
   Accidentes en aludes
   Documentación EAWS
   Documentación ISSW
   Consejos útiles
   Archivo de noticias
   Videogallery
   El dodecálogo del esquiador
La montagna in sicurezza
  Estás en Home >> Meteomont Informa >> Archivio News

Il Servizio Meteomont Informa

 

Maggio - 2008


07/05/2008


Incontro a Cesarò (Me) con il Vice Sindaco e l'Assessore al turismo

Il 7 maggio 2008 si è tenuta presso la sala comunale di Cesarò (Me) la prima riunione di coordinamento tecnico per i responsabili delle stazioni di rilevamento meteomont del Corpo Forestale della Regione Siciliana. I lavori sono stati avviati con la gentile presenza del Vice Sindaco e dell'Assessore al turismo del rinomato Comune nebrodense. Hanno partecipato inoltre il responsabile del Centro Settore meteomont Siciliano, il coordinatore nazionale del meteomont del CFS ed il personale qualificato addetto alla elaborazione del relativo Bollettino Meteomont di settore, consultabile tutti i giorni sul sito www.meteomont.org. Durante l'incontro è stato discusso il consuntivo della passata stagione invernale siciliana per migliorare l'efficienza della rete di monitoraggio regionale meteomont e sono stati formulati riconoscimenti per i successi dell'attivita' avviata in breve tempo e gia' ritenuta importante riferimento non solo per i Comuni montani e per le attività turistiche ma anche per le potenziali attività di ricerca
Immagine  news
Immagine  news