Un cristallo di ghiaccio che rappresenta Il logo del Servizio Meteomont Montagne innevate con il logo degli enti che collaborano al Servizio Meteomont
SERVIZIO NAZIONALE DI PREVISIONE NEVE E VALANGHE
italiano francese tedesco inglese spagnolo russo
   
Chi siamo
   Corpo Forestale dello Stato
   Comando Truppe Alpine
   Servizio Meteorologico AM
Organizzazione
   Servizio Meteomont CFS
   Il Servizio Meteomont CTA
   1°CMR Milano Linate
Prodotti
   Sintesi pericolo valanghe
   Sintesi previsioni montane
   Guida bollettino Meteomont
   Dati stazioni manuali
   Dati stazioni automatiche
   Previsione meteo
   Cartografia valanghe
   Nevicate in atto
   Sms Meteomont
   App per iOS e Android
   Archivio Storico
Le attività
   Il soccorso e la vigilanza sulle piste
   La formazione del personale
Meteomont Informa
   Consigli utili
   Il dodecalogo dello sciatore
   La scala del pericolo
    
Cartografia delle valanghe
  sei in Home > Prodotti > Cartografia valanghe

Il Catasto e la Cartografia delle valanghe

 
 
 

Sin dalla sua costituzione il Servizio Meteomont ha raccolto i dati relativi alle valanghe che cadevano sulle Alpi e sugli Appennini e di cui si aveva notizia.

Il Servizio Segnalazione Valanghe del Corpo Forestale nasce nel 1957 con finalità statistiche e di studio internazionale, per raccogliere preziose informazioni territoriali richieste dalla Divisione Foreste della FAO ed all’Istituto Federale Svizzero per lo studio della neve e delle valanghe di Davos.

  foto di una valanga che ha invaso una strada
 
 

Ciò ha consentito nel corso di tutti questi anni la costituzione di un catasto delle valanghe che a breve sarà digitalizzato su un sistema informativo territoriale a tecnologia GIS per un monitoraggio sempre più accurato di tali fenomeni.

 
  immagine di un paesaggio boschivo con neve  

La cartografia delle valanghe che le Truppe Alpine hanno incominciato a realizzare per l'Arco Alpino sin dai primi anni ’70, e che oggi è in corso di realizzazione da parte del Corpo Forestale dello Stato per la dorsale Appenninica, è un documento cartografico a carattere storico statistico in cui vengono riportati e descritti esclusivamente i fenomeni accertati distinti sulla base della loro periodicità in abituali o periodici/eccezionali.